Segnaposto
Antinori Tormaresca – Calafuria – Salento IGT – 2021 – Vino Rosato

Antinori Tormaresca – Calafuria – Salento IGT – 2021 – Vino Rosato

Vino Rosato
Sapore: Lampone, Fragola, Petalo di Rosa, Lavanda
Vitigni: Negroamaro 100%
Gradazione: 12 %
Formato: 0,75 L

12.00

11 disponibili

puglia
Spedizioni gratuite Spedizioni gratuite in Italia per ordini superiori a 150€
Pagamenti sicuri Pagamenti sicuri al 100%
Spedizioni gratuite Consegna veloce in 24/48 ore
Servizio clienti Servizio clienti +39 0575 52 70 87

Scheda tecnica

Produttore: Antinori Tormaresca
Denominazione: Salento IGT
Paese: italia
Regione: Puglia
Formato: 0,75 L
Vitigni: Negroamaro 100%
Da agricoltura: Tradizionale
Sapore: Lampone, Fragola, Petalo di Rosa, Lavanda
Affinamento: 3-4 mesi in Acciaio
Temperatura di servizio: 10°-12°C
Decantazione: Da Bere Subito
Calice: Calice Medio
Allergeni: Contiene Solfiti
Gradazione alcolica: 12 %

Note degustative:

Un bel rosa brillante con lievi riflessi corallo, il Calafuria Tormaresca nel calice sprigiona un profumo ampio e delicato dalle note fruttate di lampone e fragola e floreali di petalo di rosa e lavanda. In bocca è morbido e caratterizzato da una bella acidità succosa ed un equilibrio notevole. Buona la struttura regalata dal negroamaro, finale intenso e di buona persistenza aromatica.

Perché ci piace:

Il Negroamaro Rosato Calafuria nasce nella Masseria Maìme, una della due proprietà pugliesi della famiglia Antinori che compongono Catina Tormaresca. La Masseria si trova nell’alto Salento e conta 350 ettari dislocati sulla costa adriatica. Il Salento può essere considerato la patria dei rosati italiani, ed è proprio qui che la famiglia Antinori, produttrice di vino da ben 26 generazioni, ha deciso di produrre questo rosato che nasce dal più rappresentativo vitigno autoctono pugliese: il negroamaro. Le uve vengono attentamente selezionate a mano e pressate in modo soffice. Un breve macerazione sulle bucce rosse consente l’estrazione di colore per ottenere in tipico colore rosato, dopodiché il mosto viene fermentato in acciaio a temperatura controllata di 16°C per mantenere intatti gli aromi primari caratteristici di questo vino così fresco e aromatico. Segue poi un periodo di affinamento in acciaio e circa 4 mesi di sosta in bottiglia prima della commercializzazione. Calafuria è un rosato di indubbia finezza, profumato e di pronta beva, perfetto per l’estate e dalla spiccata vocazione per la tavola, compagno ideale di quasi ogni piatto.

Abbinamenti

Ottimo per l'aperitivo, piatti a base di pese, con carni bianche leggere, piatti a base di verdure. Da provare assolutamente con pizza e focacce

Recensioni e valutazioni

Il produttore

Antinori Tormaresca
pagina produttore